Lezioni di ballo - Valzer

New Art&Motion Academy offre lezioni di ballo Valzer, che è uno dei 5 balli di Danze Standard. Vi aiuteranno ad imparare questo ballo i nostri fantastici maestri.

Le lezioni di Valzer si adattano a ballerini di tutti i livelli ed eta, dal principiante all’avanzato, dai bambini agli anziani. Le lezioni si svolgono come lezioni private.

Il Valzer e uno dei 5 balli di Danze Standard. Vi consigliamo anche di imparare gli altri 4 balli –  Tango, Valzer Viennese, Slow Foxtrot e Quickstep. Per la vostra comodità ci sono i corsi online.

Alla New Art&Motion Academy, la nostra filosofia è semplice e diretta: imparare a ballare dovrebbe essere sempre DIVERTENTE! Contattateci oggi stesso e chiedeteci della nostra speciale offerta introduttiva per i nuovi studenti.

La storia del Valzer

Il valzer, uno dei balli più influenti, è stato ballato per la prima volta in località della Germania e in Austria tra il XIII e il XVIII secolo, prima di riuscire a raggiungere le moderne sale da ballo, dove ha rivoluzionato la moda della danza, diventandone uno dei balli più popolari del pianeta Terra.

La forma originale del valzer è stata utilizzata per la prima volta dai contadini del XIII secolo in Germania, che hanno inventato un ballo popolare a rotazione che era molto diverso da tutti i balli di corte che erano popolari in quel periodo. La loro danza folcloristica, piena di giri, fu accolta bene, e nel XVI secolo raggiunse la città di Volta, dove fu adattata con gli stili di altri balli locali. Alla fine del XVI secolo la gente di Vienna accolse il valzer e lo trasformò in un ballo chiamato “Weller”, e la Francia usò la forma chiamata “Nizzarda”.

La forma moderna del Valzer è nata nei sobborghi di Vienna e nelle regioni montane dell’Austria, ed è stata creata non per l’uso dei ballerini folk, ma per la corte. Prima di allora, tutti i balli di corte erano rigidi, eleganti, solenni, tradizionali, basati sulla processione, molto controllati, con movimenti e tempi complicati. Il valzer ha cambiato questa situazione con l’introduzione della danza di forma libera con la posizione ravvicinata dei ballerini, che ha immediatamente scatenato rivolte e scandali da parte degli amanti tradizionali del vecchio ballo da sala.

Una delle cause principali dell’aumento di popolarità del valzer a tre quarti fu la fenomenale creazione musicale di Johann Strauss e Franz Lanner.

La loro musica da valzer ha raggiunto le sale di Vienna, Austria e Germania, diffondendosi in tutta Europa e distruggendo il concetto che questo ballo fosse immorale e scandaloso. Gli Stati Uniti hanno accettato il valzer a metà del XIX secolo.

Durante il periodo della prima guerra mondiale, la routine del valzer diventa molto più rilassata, i ballerini ballavano molto più vicini l’uno all’altro. Purtroppo, la neonata mania del Foxtrot ha quasi completamente distrutto la popolarità del valzer dopo la fine della prima guerra mondiale, soprattutto negli Stati Uniti, dove è stato completamente oscurato da altri balli dopo il 1921.

 

Vi aspettiamo alle nostre lezioni di Valzer! Sarà divertentissimo, fidati! A presto!

Seguici anche sui social

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram